Guerlain – Shalimar Eau de Parfum Donna

  • Accordi Principali: balsamico, agrumato, legnoso, talcato, fumoso, vanigliato.
  • Gruppo: Orientale Speziato donna

Profumo da Donna Guerlain Shalimar Eau de Parfum

Nel 1925 Jacques Guerlain creò Shalimar, il primo profumo orientale della storia, ispirandosi all’appassionata storia d’amore fra l’imperatore indiano Shah Jahan e la principessa Mumtaz Mahal.
Per lei l’imperatore costruì gli splendidi Giardini di Shalimar, che significa ‘tempio dell’amore’, e il Taj Mahal, una delle sette meraviglie del mondo.
Shalimar quindi è il profumo simbolo dell’amore eterno, fatto di desiderio, ardente e sensuale, con un pizzico di proibito. Chi lo indossa intende lasciarsi sopraffare dai sensi.
Una magia innegabile, una delle fragranze più vendute di sempre.
Il suo flacone disegnato da Raymond Guerlain, si ispira alle fontane dei Giardini di Shalimar e vinse il primo premio alla Mostra di Arti Decorative di Parigi.
La composizione di Shalimar si apre con fresche note di fiori e agrumi, mentre il cuore si riscalda con iris, gelsomino e rosa, delicatamente cipriate ed avvolgenti. La scia è sensuale, calda, lussuosa, grazie alla presenza della vaniglia ed alle dolci note fragranti e golose della fava tonka.

Piramide olfattiva
Note di Testa: Bergamotto, Limone, Mandarino, Agrumi, Legno di Cedro
Note di Cuore: Iris, Gelsomino, Rosa, Patchouli, Vetiver
Note di Fondo: Opoponax, Fava Tonka, Vaniglia, Balsamo del Perù, Ambra grigia, Incenso, Legno di Sandalo, Musk

Shalimar Eau de Parfum di Guerlain è una fragranza del gruppo Orientale Speziato da donna. Shalimar Eau de Parfum è stato lanciato sul mercato nel 1925. Il Naso di questa fragranza è Jacques Guerlain. Le note di testa sono Agrumi, Mandarino, Cedro, Bergamotto e Limone; le note di cuore sono Iris, Patchouli, Gelsomino, Vetiver e Rosa; le note di base sono Cuoio, Sandalo, Opoponax, Muschio, Zibetto, Vaniglia, Incenso e Fava Tonka.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Guerlain – Shalimar Eau de Parfum Donna”
Torna su