Le differenze di equivalenza e di profumi di marca

Le differenze di equivalenza e di profumi di marca

Se ti venisse dato di annusare un profumo di marca e il suo equivalente, è probabile che non saresti in grado di notare facilmente la differenza. Tuttavia, quando si applica un’analisi chimica delle sostanze che contengono, è possibile vedere che le differenze di equivalenza e di profumi di marca sono molte. Questo, solo se ci concentriamo sulla fragranza, poiché ce ne sono altre più evidenti.

Caratteristiche che contraddistinguono i profumi di equivalenza

1.- I  profumi di marca sono molto costosi .  Rappresentano un lusso per pochi, a seconda della fragranza di cui stiamo parlando; mentre i profumi equivalenti hanno prezzi molto più bassi e qualità abbastanza buone. La differenza può essere fino a dieci volte inferiore rispetto ai profumi di marca.

2.- I  profumi di marca sono strutturati con una piramide olfattiva ei profumi di equivalenza no . Possiamo dirti che un profumo di marca ha tre sottoprofumi; uno quando applichi il profumo, un altro quando lo indossi per le prime ore e un terzo che rimane a fine giornata. I profumi equivalenti hanno un solo profumo, che è quello del momento dell’applicazione del profumo, che mostra il suo alto livello di durata.

3.-  I contenitori e l’imballaggio non sono gli stessi .  I profumi originali hanno un packaging più sofisticato e attraente, mentre i profumi equivalenti sono troppo semplici. Le loro campagne promozionali sono totalmente diverse: le prime sono supportate da una grande strategia di marketing e le seconde hanno campagne promozionali molto più modeste.

4.- Nel catalogo dei produttori di profumi equivalenti, ci sono molte fragranze che sono più attraenti per i giovani e contengono note più dolci che possono attirare più attenzione. Mentre nei profumi del marchio, coltivano fragranze di altre famiglie olfattive come quelle legnose, per farti un esempio, e che hanno un mercato più ristretto.

Questo per una ragione di marketing, poiché si basa sull’idea che i giovani hanno meno potere d’acquisto degli adulti; in modo che con un prezzo più basso assicurino il posizionamento dei loro prodotti tra quel pubblico. Al contrario, creare fragranze che non sono molto richieste non è finanziariamente attraente per loro. Tuttavia, i profumi di equivalenza hanno una vasta gamma di profumi e si concentrano su tutti i tipi di pubblico.

Ti interesserà anche: Acquistare profumi online , una pratica sempre più diffusa

5.-  La qualità di alcuni dei materiali utilizzati sia nei profumi di marca che nei profumi di equivalenza  può essere la stessa . Anche la maggior parte dei prodotti utilizzati nelle fragranze di equivalenza sono sintetici, poiché sono meno costosi di alcuni ingredienti naturali.

6.- A volte, tra i profumi equivalenti, alcuni sono solitamente venduti come fragranze, ma i loro componenti e la loro quantità sono più tipici di un’eau de toilette .

7.- Le copie illegali dei profumi di marca non sono la stessa cosa dei profumi di equivalenza , che sono considerati fragranze originali .

8.- Molti produttori di profumi di equivalenza possono essere certificati secondo standard internazionali, così come i profumi di marca.

Tutte queste differenze hanno fatto sì che sia i profumi di marca che i profumi di equivalenza hanno un proprio mercato ; e in una certa misura non c’è competizione tra i due.

Lascia un commento

Torna su